Campeggio in Islanda

L’Islanda è una nazione fantastica. Specie per tutti gli amanti del campeggio e dell’escursionismo che possono avventurarsi nelle bellezze naturalistiche di questo territorio, bello tanto di estate quanto di inverno.

L’estremo piacere lo si raggiunge se questa terra la si scopre piano piano muovendosi in tenda.

Ma c’è un però.

Per poterlo fare è necessario essere attrezzati perfettamente, per evitare che l’esperienza venga rovinata dagli imprevisti.

Tra le infinità ddi tende da campeggio attualmente disponibili, avrete bisogno di una tenda che sia di alta qualità per non dire professionale.

Stesso discorso vale per i sacchi a pelo e i materassini gonfiabili sui quali riposare per poi rimettersi in viaggio la mattina seguente.

Insomma, per godersi a pieno il viaggio, non ci si può improvvisare e non si possono organizzare le cose con approssimazione.

Detto questo vediamo insieme quali sono i motivi per cui vale la pena visitare questa splendida nazione:

  1. Visitando alcune zone dell’Islanda ti sembrerà di essere stato di nuovo catapultato all’epoca dei dinosauri quando la natura regnava incostrastata;
  2. potrai vedere montagne altissime o addirittura enormi ghiacciai attaccate al mare;
  3. potrai fare il bagno nel freddissimo mare della Groenlandia;
  4. potrai degustare piatti particolari a base di pesce (pur spendendo un sacco di soldi dato che l’Islanda non è un Paese così economico);
  5. potrai trovarti a passare all’interno di piccole cittadine con meno di 100 abitanti e percepire nell’aria quella strana sensazione di calma atipica per le nostre città;
  6. potrai vedere animali simpatici come le foche o le balene fare il bagno a pochi metri dalla riva;
  7. potrai vedere mandrie di cavalli correre felici senza recinti o barriere in distese sterminate di verde;
  8. potrai provare l’ebrezza di affacciarti da uno scoglio alto più di venti metri che termina a strapiombo sul mare (ma questo solo se non soffri di vertigini altrimenti dubito che riuscirai a trovare il coraggio per farlo!);
  9. potrai affittare una macchina per girare l’isola e avere l’impressione di essere nel bel mezzo di una corsa di rally per via delle strade particolari e delle curve tipiche islandesi;
  10. potrai fare il bagno nella Blue Lagoon dove l’acqua raggiunge i 40 gradi centigradi mentre fuori la temperatura può arrivare fino a meno 25 gradi centigradi;
  11. potrai camminare tra due diverse faglie di due diversi continenti che passano proprio sotto i tuoi piedi;
  12. potrai vedere da vicino i geyser spruzzare vapore acqueo ad una temperatura superiore ai 100 gradi centigradi e sentire la terra vibrare prima dell’eruzione;
  13. potrai camminare e risalire sterminati campi di lava fino a giungere al cratere spento di un vulcano dove potrai fare il bagno nel lago che si è formato con le pioggie;
  14. potrai stupirti di quando gli islandesi amino i loro spazi e forse anche un pò la solitudine dato che un’abitazione dista dall’altra diverse centinaia di metri;
  15. potrai aspettare con l’ansia che arrivi la notte per fissare il cielo a testa in su in attesa che compaia la famosa aurora boreale: fasci di luce verde che tagliano in diverse fette tutto l’arco celeste è uno spettacolo imperdibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *