Perché usare l’sms marketing? Più clienti tramite l’uso dei messaggi

sms marketing

Internet mette a disposizione diversi strumenti capaci di trasmettere il proprio marchio o i propri servizi e tra essi c’è l’sms marketing, soluzione efficace potenzialmente interessante.

C’è una parte del marketing che si sviluppa tramite dispositivi mobili grazie alle ultime tecnologie disponibili, ma in tale contesto è possibile ricomprendere metodi che spesso vengono considerati superati dall’immaginario collettivo come ad esempio i messaggi sms. Grazie ad essi è possibile portare avanti strategie di marketing ritenute molto efficaci in quanto in grado di arrivare direttamente al consumatore, senza perdersi nei vari passaggi che talvolta la comunicazione obbliga a percorrere.

Sommario dell’articolo sull’utilizzo degli sms in campagne di marketing:

L’sms per scopi commerciali rappresenta dunque una nicchia del mobile marketing e con tale sistema il messaggio è diretto e viene visualizzato immediatamente sul telefono del potenziale cliente, il quale difficilmente lascia passare inosservata la notifica.

Sms personalizzati

Con la strategia dell’sms marketing si va a comunicare direttamente con un interlocutore in maniera amichevole, stabilendo un rapporto fiduciario che deve portare l’azienda a formulare un messaggio conciso e semplice, ma al tempo stesso intelligente.

Si viene a creare così una segmentazione di pubblico suddivisa per età, geografia e gusti, potendo dar modo ai responsabili della funzione marketing di poter variare i messaggi in base ai prodotti pubblicizzati e al target di riferimento, inviando sms a specifiche categorie di pubblico.

Per essere ancora più penetranti è importante che l’interlocutore riconosca il mittente e lo identifichi.

Catturare l’attenzione con un sms

Le statistiche dicono che la quasi totalità dei messaggi sms che arrivano sul telefonino vengono letti, ma per catturare l’attenzione del destinatario è importante formulare un testo conciso e in grado di contenere uno slogan di interesse. Iniziare con uno stampatello maiuscolo e con un claim accattivante aiuta l’utente a porre maggior attenzione al messaggio. In 160 caratteri bisogna farci stare tutto e magari destare la curiosità del cliente.

Praticare sms marketing significa avere un canale preferenziale con chi potrebbe essere interessato ad un prodotto o ad un’offerta promozionale e per questo si rivela essere una strada privilegiata rispetto ad altre vie di mobile marketing e di digital marketing.

Una componente importante del messaggio riguarda la cosiddetta “Call to Action” che solitamente è parte terminale del testo in quanto esprime l’azione da far compiere al cliente: chiamare, rispondere, visitare il sito. L’invito deve essere breve e chiaro.

Vantaggi dell’sms marketing

I vantaggi di una campagna di sms marketing sono palesi e facilmente intuibili e le statistiche confermano quanto si va ad esprimere.

  • – L’engagement immediato: le analisi statistiche più volte effettuate indicano come una casella di posta elettronica viene controllata soltanto due o tre volte al giorno, al contrario del telefonino che riceve un’attenzione maggiore e più continua. Inoltre molte email vengono direttamente cestinate, mentre un sms prima di eliminarlo viene comunque letto.
  • – Semplicità e rapidità: un messaggio di 160 caratteri è più immediato rispetto ad un’email lunga e magari articolata. Davanti ad un papiro degno dei migliori egiziani un potenziale cliente si annoia e tenderà a non leggere, mentre un messaggio breve composto da pochi caratteri viene già in partenza accolto con maggior predisposizione.
  • – Convenienza: è vero che l’email è gratuita, ma la percentuale di successo è ridotta ai minimi termini e spesso il nostro invio viene gestito come spam. Un sms ha un costo, ma garantisce un successo maggiore.
  • – Coinvolgimento cliente: l’sms marketing può richiedere l’interattività del potenziale cliente il quale è invitato a compiere un’azione. Anche una semplice registrazione ad un sito può diventare un sistema utile per consentire all’azienda di reperire dei dati sul cliente, sui suoi usi e gusti personali, potendo così compiere migliori azioni commerciali future. Con più l’azione da compiere è semplice e immediata, tanto più è possibile che l’utente possa compiere ciò a cui è stato invitato a fare. Siccome la maggior parte delle persone è provvisto di connessione dati, un primo invito potrebbe essere quello di invitare il potenziale cliente a visitare un sito internet. Così facendo l’sms marketing diviene anche uno strumento di fidelizzazione del cliente.
  • – Rispetta l’ambiente: in un periodo in cui l’ambiente e l’ecologia sembra essere una delle priorità del mondo, l’sms non richiede l’impiego di carta ed energia. Nulla che viene stampato, nessuna brochure, nessun volantino.

Qualche statistica sull’uso dei messaggi pubblicitari

I messaggi pubblicitari inviati tramite sms hanno minore diffusione rispetto alle email pubblicitarie, le quali spesso rimangono inosservate per giorni oppure direttamente spostate nel cestino o nella casella spam. I massaggi hanno una probabilità di lettura decisamente superiore e godono di maggior considerazione da parte dell’utente.

Gli sms a scopo pubblicitario vengono aperti e letti nel 98% dei casi e nel 90% tale operazione viene svolta entro 20 minuti dalla ricezione della notifica che appare sul telefonino di ciascuno.
Al contrario, una email pubblicitaria viene statisticamente eliminata senza nemmeno averla aperta nel 60% dei casi

Se la campagna di sms  prevede un’azione che il potenziale cliente dovrà svolgere (un click, una risposta, una registrazione ad un sito), la statistica parla chiaro: il 40% delle persone svolge tale azione, mentre nel caso dell’email la percentuale si riduce al 3-5%.

E’ pur vero che il numero di telefono rappresenta qualcosa di più personale rispetto ad un’email e la maggior parte della gente preferisce esser contattato tramite quest’ultimo canale piuttosto che al proprio smartphone.

Per le aziende l’sms marketing rappresenta un’ulteriore via di comunicazione anche perché sono oltre 15 milioni gli italiani che quotidianamente utilizzano il cellulare e si collegano a internet da dispositivi mobili, sia per motivi lavorativi che privati.

Lo scopo dell’sms marketing

L’azienda che decide di intraprendere una strategia commerciale di mobile marketing e più precisamente che contempli l’invio di sms a potenziali clienti, deve decidere lo scopo che vuole perseguire.
Un sms può infatti essere inviato per fidelizzare il cliente, per invitarlo a compiere un’azione, per coinvolgerlo mediante la compilazione di un questionario, per informarlo, per ricordargli qualcosa, per metterlo al corrente di una promozione commerciale particolare.

A seconda dello scopo in questione i funzionari del marketing devono formulare un messaggio che abbia un tenore consono a quanto stabilito precedentemente dall’obiettivo.
Per tale motivo è bene prima stabilire lo scopo e solo successivamente formulare il messaggio e procedere con l’invio.

In quest’ottica è meglio quindi pensare alla qualità del messaggio piuttosto che alla quantità: messaggi inviati indistintamente a raffica non hanno dimostrato di avere un ritorno migliore rispetto a sms recapitati a target mirati di clientela e composti in modo più personalizzato e puntuale.

Per raggiungere lo scopo più efficacemente, è utile considerare il momento in cui si decide per l’invio del messaggio. L’sms marketing infatti può dare risultati leggermente differenti a seconda dell’orario o del momento della giornata durante il quale il cliente riceve il messaggio. Se alla sera potrebbe risultare troppo invasivo, andando a disturbare un momento per lo più famigliare, il momento ideale è durante la pausa pranzo oppure nel tardo pomeriggio, quando la persona non è al lavoro. La percentuale di lettura in queste fasce d’orario si incrementa e l’utente ha maggior tempo per poter leggere il testo.

Sms marketing in sintesi

  • – Scopo: chiarire lo scopo della campagna di sms marketing (promozionale, fidelizzazione, informativo, promemoria, azione).
  • – Target di clientela: il successo sarà più alto qualora esiste una targettizzazione del pubblico al quale sono destinati i messaggi (età, sesso, geografia, gusti personali).
  • – Vantaggi: i vantaggi dell’sms commerciale sono evidenti e consentono di ottenere ritorni più alti rispetto ad altri metodi pubblicitari. Immediatezza, semplicità, azione, rispetto dell’ambiente, interazione col cliente, reperimento informazioni).
  • – Stile: il messaggio deve essere breve, conciso, accattivante e diretto. Possibile presenza della “call to action” che invita l’utente a compiere un’azione come la visualizzazione di una pagina internet.
  • – Timing: per aver miglior successo un invio di sms marketing deve essere pianificato in orari in cui vi è maggior possibilità che gli utenti abbiano tempo da destinare al telefonino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *